Minecraft 1.18: come creare un server Java privato - Guida definitiva

da 2021-12-03 05:07:39

Italiano
Leggi questo articolo in: English | Espanol | Francais | Deutsch | Portugues | Italiano |


Minecraft 1.18 è arrivato e con esso, nuovi compiti, vediamo come creare un server Java privato.

Cosa comporta la creazione di un server java privato in Minecraft 1.18?


Questa è una delle caratteristiche che ha questo gioco e che fa parte delle novità, in questo senso, sapere come creare un server Java privato ci offre la possibilità di sviluppare un server multiplayer in cui il gioco può essere svolto, in questo modo parte dell'aggiornamento delle grotte e delle scogliere che è stato incorporato nel gioco stesso.

Come creare un server Java privato in Minecraft 1.18?


  Dobbiamo avere alcuni requisiti particolari:
leggere anche:


  • Una squadra da usare come server.
  • Avere Java installato sul computer che vogliamo essere il server.
  • Configurare il server, ovvero posizionare la configurazione della rete domestica.

 

 Ora, per sapere come creare un server Java privato, è necessario scaricare il file "jar" più recente dal server Minecraft 1.18, che di solito è "Minecraft_server.1.18.jar"

 Successivamente, è necessario occuparsi di creare una cartella separata in cui è consentito avere tutti i file dal server.

 Ci è concessa la libertà di nominare la cartella, tuttavia, sarebbe l'ideale mettere "Minecraft Server 1.18".

 Quindi dobbiamo occuparci di spostare il file "jar" dal server alla cartella che abbiamo creato.

 Dobbiamo occuparci del doppio clic per eseguire il file, se per qualche motivo questo non funziona è solitamente necessario verificare che questo Java sia installato sul nostro sistema e in tal caso sarà sufficiente aggiornarlo.

 Una volta eseguito il file vedremo che alcuni file vengono generati, dobbiamo concentrarci sul file "eula.txt" e scegliere di eseguirlo con il blocco note.

 È fondamentale cambiare eula = false in eula = true, dopodiché dobbiamo salvare il testo.

 Quindi dobbiamo fare doppio clic sul file jar del server per avviare il server per Minecraft 1.18, con questa configurazione ci è permesso di entrare scrivendo il nostro indirizzo IP pubblico o scrivendo localhost.

 Una volta terminato l'utilizzo del server, è necessario assicurarsi di scrivere stop per fermarlo, cercando che non sia eseguibile in background alla chiusura.

Ora che sappiamo come creare un server Java privato c'è la possibilità di consentire ai nostri amici di unirsi al nostro server, sarà sufficiente reindirizzare la porta del nostro router, per questo dobbiamo concentrarci sulla ricerca della configurazione del port forwarding, per questo dobbiamo cercare le impostazioni avanzate e da lì:

 

  •  Aggiungi una nuova porta di inoltro.
  • Genera un nome per il nostro servizio o ID.
  • Scegliere di modificare il protocollo TCP/UDP.
  • Dobbiamo occuparci di cambiare le porte esterne e interne a 25565 e per il nostro indirizzo interno dobbiamo aggiungere l'indirizzo IPv4.
  • Per finire applichiamo e salviamo la configurazione precedente e il gioco è fatto.

 

 È bene chiarire che i nostri amici possono unirsi al nostro server Minecraft 1.18 semplicemente inserendo l'indirizzo IP pubblico seguito da "25565", è fondamentale evitare di condividere l'indirizzo IP pubblico con estranei, sapere come creare un server Java privato ci offre la possibilità di giocare con amici di famiglia o persone di cui possiamo davvero fidarci.

 Questo è tutto ciò che devi sapere su come creare un server Java privato, quindi devi solo seguire le istruzioni mostrate per goderti le notizie che Minecraft 1.18 ha per te.







Tags:
minecraft classic , education edition, download, pocket edition, update, minecaft, mminecraft, mincecraft, mincrat, free
piattaforma(s):
PC, macOS, Linux, PS4, Xbox One, Nintendo Switch
Sviluppato da:
Mojang, Xbox, Sony, Nintendo eShop
Distribuito da:
Mojang, Microsoft Studios, Sony Computer Entertainment
Genero(s):
Sandbox, sopravvivenza
Modo:
Giocatore singolo, multiplayer
fascia d'età:
7+
Sito web ufficiale (PEGI):